Archivi del mese: luglio 2019

L’uomo che regolava i conti

È trascorso poco più di un anno da quando Amedeo Gastaldi è stato incarcerato per l’omicidio della vicina di casa. Adesso, assolto per insufficienza di prove, si trova a doversi ricostruire una vita senza le sue belle suppellettili da collezione, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento